domenica 18 maggio 2008

Re Alessandro

Ho avuto già modo di onorarlo qualche mese fa in un altro post.
Ora non posso tacere di fronte all'ennesimo traguardo del capitano leggendario della Juventus.
Alessandro Del Piero, 34 anni a novembre, è il capocannoniere della serie A, dopo esserlo stato, l'anno scorso, della serie B.
Un professionista umile ed esemplare, un campione moderno che ha saputo reggere (sempre ai vertici dall'età di 18 anni) le pressioni di un mondo non facile e che ha sempre saputo trasformare in nuovi stimoli le difficoltà che gli sono piovute addosso, senza capricci...
Talento e intelligenza: un calciatore perfetto, invidiabile e invidiato.
E ora gli Europei...

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Minchia, che bella foto! Toni-Del Piero in un classico 4-4-2 e mi sa che bissiamo il mondiale. Ma il ct è Donadoni. E allora non mi aspetto nulla di buono.
www.radiodelpiero.it

KUNTZ ha detto...

prima ancora che un fuoriclasse assoluto un grandissimo uomo!!!!!!!!un capitano in perfetto stile juventus!!!!!!!!lunga vita ad ALEX......

vitocola ha detto...

Io dico che Del Piero è il campione, ciò che dev'essere un campione, la sua essenza. E' l'esempio vivente di come si è professionisti in uno sport come il calcio tra i più inflazionati di mezze cartucce, di quacquaracquà e di finti campioni che scatenano violenza gratuita per un calcio, che sputano in faccia all'avversario, che inveiscono continuamente, che schiaffeggiano il vicino e che scalciano come muli malfermi. Ecco cos'è Del Piero, oltre che un grande calciatore, è un grandissimo campione.
Dieci, cento, mille Del Piero.

Anonimo ha detto...

sarò sempre al tuo fianco io di te non mi stanco sei la cosa più bella che c'è

Magidos ha detto...

il vero fenomeno è Alessandro Del Piero alè....

Nathan 2000 ha detto...

La blogosfera lucana è bianconera. Sono anni che non seguo più il calcio. Non so se sia un bene o un male... ma essere circondato da juventini...
Mi sarebbe piaciuto che l'Inter riuscisse a perdersi uno scudetto già vinto. Non è andata così.
Del Piero? No comment!

Anonimo ha detto...

Ottima stagione, di nuovo uomo-squadra come non gli capitava da tempo, penso la migliore degli ultimi 10 anni.

TOTTIGOL

Anonimo ha detto...

Mamma come gioca Del Piero! Nathan, non fare sempre il solito bastian contrario: se la blogosfera è bianconera ci sarà un motivo.
www.radiopalomar.it

Sententia ha detto...

Magari il calcio fa schifo se penso a quanto può essere potente e sciupone un presidente di società come Moratti ( per poco dalle sue dichiarazioni non si perdeva l'impossibile)...e se penso a come il gruppo di giocatori dell'inter forti fisicamente e tecnicamente non sanno cosa vuol dire dimostrare di avere carattere e quindi non vincono le partite con 11 uomini ma con due o tre.
Il risultato è che magari prendono fischi fin quando non passano in vantaggio ...è innegabile che non hanno vinto uno scontro diretto con le squadre più forti.

Io la juve quest'anno l'ho vista un pò di volte in casa e fuori e devo dire che il gruppo c'era nonostante a mio avviso quella bianconera era una squadra un pò più forte delle altre neo-promosse ...ma sicuramente non da "juve". Seguendo quella gente chiunque avrebbe potuto trarre le sue conclusioni su cosa vuol dire giocare a calcio!
La squadra è stata distrutta negli ultimi anni e sugli juventini era facile sparare a zero soprattutto dai nemici interisti, che a mio avviso erano solo invidiosi di non avere alle spalle una società fatta da gente seria...in silenzio ho incassato con tutti quelli che ci hanno sempre creduto che "non era la juve a rubare le partite" ... adesso qualcosa è cambiato !!!
Il popolo bianconero è di nuovo lì pronto a lottare come sempre partita dopo partita sul campo e non sulla Gazzetta !!!

P.s.

...AAAAAAAAAAAAAAAAAAAhhhhhh come gioca Del Piero!!!

Anonimo ha detto...

Erano giorni che leggevo il titolo del tuo post e poi la luce ha schiarito le mie sinapsi: ci manca il "Magno". Re Alessandro Magno (o il Grande).
www.radioalecdelpierotitolareincoppiacontoni.juv

Anonimo ha detto...

Miglior calciatore italiano dal 4 Dicembre 1993 al 17 Maggio 2008.

sai chi sono

Michele Labriola ha detto...

Un solo Re: Francesco Totti!

Anonimo ha detto...

Il delirio di sententia. Braccia rubate all'agricoltura. L'essenza dello juventino medio dal quale si discosta e di molto red. L'inter ha vinto un derby, 2 su 2 con la fiorentina, pareggiato ingenuamente a torino e perso per un errore pazzesco al ritorno (ma meritava di perdere, la juve ha giocato meglio), ha distrutto la roma all'olimpico e pareggiato in casa...i soldi che usi per andare allo stadio dalli ai poveri bisognosi gnurant!

ps: partite spettacolari per gioco molte di quelle descritte sopra. le due con la fiorentina, l'andata a torino e a roma, il primo tempo pazzesco col milan. Alla prossima

Sententia ha detto...

Meglio juventino medio che interista perdente....il campo ne rimarra sempre testimone... a torino non siete stati squadra... e poi le parole di un anonimo non possono essere che di un interista senza palle!!!
Il mio commento era per onorare un grande uomo italiano che può giocare solo in una grande squadra itliana ...la storia lo può solo consacrare bandiera!!!... posso dire di essere vissuto nell' era di Alex Del Piero alla juve e mi verrano i brividi nel rivedere le prodezze del capitano!

Forza magica Juve riprenditi ciò che ti spetta!!!

P.s. non rispondo all'interista, che non è degno di niente, con questo post, ma scrivo solo per lasciare come ultimo commento qualcosa di decente.